Perdere 8 kg in un mese

Vi esorto a esaminare la vostra dieta. Si scrive quel sano mangiare correttamente, si può mangiare troppo e forse raro? Seguendo alcuni suggerimenti, Scopri quello che fai bene e ciò che è necessario migliorare.

Mangia regolarmente, 5 volte al giorno, preferibilmente ogni 3 ore, provare a mangiare allo stesso tempo ogni giorno. Si Perdere 8 kg in un mese dovrebbe mangiare spesso, ma in piccole quantità. Inizia con un’abbondante colazione (non più tardi di 2 ore dopo essersi alzati dal letto), dopo i pasti è II colazione, pranzo (preferibilmente caldo), tè pomeridiano e la cena (luce), entro e non oltre 2 ore prima di coricarsi

Perdere 8 kg in un

Scegliere i prodotti secondo la piramide di mangia sano

Mangiare cereali integrali (cereali integrali, naturale cioè farina d’avena, cereali cioè grano saraceno, chicchi, maccheroni). Metà dello spazio sul vostro piatto dovrebbe occuparsi di verdure, in linea di principio senza restrizioni, è possibile mangiare verdure crude, patate lesse, carote e barbabietole di evitare.

Mangiare frutta, ok. 300 g al giorno (più o meno quanto 2 mele). Di latte e latte prodotti scegliere quei grassi: kefir, latticello, yogurt naturale, ricotta, crema o magra. Formaggio mangiare con attenzione, come è molto calorico. Scegliere carne magra IE. Pollo/tacchino. Mangiare pesce, uova e legumi. Da grassi, utilizzare gli oli vegetali, anche con attenzione.

Perdere 8 kg in un mese dettagli su:

Evitare questo, che fornisce l’unico. svuotare le calorie e/o ha un indice glicemico alto. Non mangiare: hamburger, pizza, patatine fritte, dolci, pane, lievito (ad es. pezzi), bevande snack salati (patatine, bastoni, crackers), dolce gassata. Limitare il consumo di patate, pane bianco, frittelle, gnocchi, pasta bianca, riso bianco, yogurt zuccherato.

Bere che molta acqua se si bere tè e caffè, quindi non aggiungere zucchero, non bere zuccherato succhi, che sono calorie

Sonno, un minimo di 8 ore al giorno. È meglio mettere a letto non oltre le ore 23.00. In questo modo che vi sarà più riposato, si avrà più forza e motivazione, il vostro umore sarà migliore.

Suggerimenti su come perdere peso 8 chili in un mese!

A quanto pare devo bere molti liquidi! Non ogni zuccherate cose fuori, solo water-water-and-yet-once-water! Ci sarà un problema, perché male su di me con un drink. Ma ho promesso a Perdere 8 kg in un mese che posso fare.

Ho una scommessa su 5 pasti al giorno. 3 principali e 2 spuntini! Verdure, cereali, carne, frutta. Devo guardare fuori per formaggio e grassi. “Il menù che organizzeremo ancora, perché è necessario conoscere.

Ridurre al minimo lo zucchero. E se è davvero necessario, perché mi sentivo, sotto forma di premi dopo l’esecuzione, palestra o addestramento ellittico. Qualcosa di dolce potrebbe semplicemente essere mia modesta ricompensa dopo la panca premere 7 Felpe. La caramella non solo serve il corpo.

Beh, è giusto. Ho preso necessariamente come un’attività fisica. Se voglio perdere peso in modo sano e veloce, appena possibile con questi esercizi. Ma deve essere qualcosa che mi piace. Come non mi piace correre, ho olać in esecuzione. Devo cercare qualcosa che mi rende divertente. Danza, zumba, ellittica, spremitura con Ewką. Vabbè. Come mi piace, vado più agevolmente. La palestra è super. Ma assicuratevi di pratica prima con l’allenatore, perché altrimenti farà più danni che vale la pena. E devo praticare, passeggiate, buttare via la spazzatura e non discutere su di esso con il marito, scrub l’autolavaggio la finestra.

Come rompere fino e wpieprzę di Snikers non pianificato, quindi devo tornare alle precedenti abitudini e rinunciare, che tipo di inferno ha colpito l’intera dieta, basta trattarlo come un buco sulla strada. Oh beh, e ‘ successo, e io vado avanti. Vale a dire come mi aggrappo a sano.

Ho una farina di grano trasformato in farina di ulteriore, se io do consigli. O fiocchi di avena, pasta di grano intero. Vale la pena di pane di grano di olała e ha scelto quelli con segale, ecc. Perché più sano.

Devo essere felice che io e mia moglie hanno un marito felice. Particolarmente felice di essere di notte. E con questo suggerimento, allora lascia che occhio. Kochaniutka che credo che lei ha dimenticato che, di notte, cado sul suo volto. Ok, ma ho capito l’allusione.

Ho powypieprzać la casa tutti quasi vuoto vasetti quando Perdere 8 kg in un, eventuali residui di Halva, patatine sul ripiano superiore. Non devi tentarmi in momenti di insicurezza. Meglio essere in store 10 miglia rispetto a casa, perche ‘ poi per colera non si brucia questo 😉

Devo dormire! Se lo stesso voglio essere magro e marito mi vuole questa allegria, esso deve preoccuparsi per i bambini al mattino e se non può tutti i giorni, week-end, perché apparentemente dormito donna è più forte e più resistente a qualsiasi tentazione e meno incline a entuzjam discendente!

Prodotti per dimagrire

L’attività fisica e la dieta sana giocano un ruolo importante nella lotta contro i chili inutili. Menu per dimagrire dovrebbe includere selezionati frutta e verdura che si distinguono per basso potere calorifico e basso indice glicemico.

Prodotti per dimagrire

Frutta per dimagrire

In una dieta sana dovrebbe trovare arance, che sono Un’Alternativa alla dolcezza. Vale la pena di mangiare questi frutti perché sono ad alto contenuto di fibre (riduce l’appetito e abbassa il livello di colesterolo cattivo). Le arance sono favorevoli alla disintossicazione Dell’Organismo, che colpisce positivamente l’equilibrio acido-alcalino. Vale la pena di incorporarli in una dieta dimagranti dieta, dal momento che 100 grammi di arance sono solo 47 chilocalorie.

Limone può servire come base per una bevanda che è veloce-ubriaco per aiutare a combattere con il peso in eccesso. Questo frutto è ricco di vitamina C e antiossidanti che aiutano a mantenere in buona salute. Limone contiene anche terpeni, che stimolano la produzione di saliva e quindi aumentare l’attività degli enzimi digestivi. Acqua con succo di limone riduce l’appetito e contrasta anche la costipazione.

Come uno spuntino ipocalorica, si potrebbe desiderare di scegliere un anguria. Si tratta di una fonte di acqua e vitamine che è molto ben adatta per la fame. Così è possibile utilizzare questo frutto per preparare sorbetti e cocktail, soprattutto in estate, quando l’alta temperatura rende l’acqua perde più velocemente. In 100 grammi di anguria è di circa 30 chilocalorie.

Verdure per la perdita di pesoPerdita di peso dieta non dovrebbe mancare il pompelmo, che è ricco di minerali e vitamine. Se mangiamo la frutta per colazione, pobudzimy il sistema digestivo a lavorare e ad accelerare la riduzione del grasso corporeo. Interessante, la dieta di pompelmo è particolarmente popolare in America del Nord.

Mentre stai perdendo peso il corpo ha bisogno di vitamine, fibre, minerali e antiossidanti. In risposta a questa domanda sono le mele che contengono acido malico e acido citrico, che stimolano il processo digestivo. Inoltre, questi frutti sono ricchi di pectina (purificare il corpo) e flavonoidi (elisir di giovinezza).

Verdure per la perdita di peso

Il sedano è una fonte di nutrienti più di 80. Interessante, ha due volte più vitamina C di agrumi. In 100 grammi di verdure è solo 16 calorie. Una buona dieta per dimagrire non dovrebbe mancare sedano crudo (cottura aumenta le verdure di indice glicemico-85; persone sulla dieta di perdita di peso dovrebbe mangiare Prodotti per dimagrire  che il puntatore non superi 50).

Nel cavolo ha molte sostanze nutrienti con basso potere calorifico. Questo ortaggio ha tracce di carboidrati e non contiene grasso, che è il centro della fibra componente della dieta per perdere peso.

Gli asparagi possono essere uno spuntino o un aggiunta al corso principale. In porzioni di 100g di verdura è solo 20 calorie. Gli asparagi sono nutrienti (proteine). Sono la fonte di tali elementi come magnesio, Ferro e potassio e vitamine.

Nella dieta per dimagrire sano dieta dovrebbe includere le barbabietole (100 grammi è solo 43 chilocalorie), che non solo supporta il processo di perdita di peso, ma sono una fonte di energia. Le persone che hanno una dieta sana si combinano con l’attività fisica, dovrebbe mangiare una porzione di barbabietole prima dell’allenamento. In questo modo rafforza la resistenza. Contenute nella Guida di pectina di barbabietola, il metabolismo e l’eliminazione delle tossine.

I cetrioli sono vale la pena mangiare in estate, perché il soddisfare la fame e la sete. Questo ortaggio ha un effetto benefico sulla digestione e accelera il processo di bruciare i grassi. Si Prodotti per dimagrire dovrebbe mangiare loro dalla pelle, che contiene steroli vegetali per combattere il colesterolo cattivo. In 100 grammi di cetrioli è solo 16 calorie.

Il cavolfiore è una fonte di fibre, vitamine e oligoelementi (100 grammi è 25 calorie). È meglio mangiare una verdura, ma se decidiamo di dare loro cotte, il tempo di vaporizzazione non dovrebbe essere lungo per preservare i suoi nutrienti.

Per accelerare gli effetti di perdita di peso, nella dieta non dovrebbe perdere i pomodori, che appartengono alle verdure a basso contenuto calorico (17 calorie in 100 grammi) e basso indice glicemico. Queste verdure sono che una fonte di potassio è un elemento che rimuove l’acqua in eccesso dal corpo, perdita di peso corporeo.

Prodotti per dimagrire

Caffè verde

Il caffè verde granuloso contiene acido clorogenico, che riduce l’assorbimento dello zucchero nel tratto gastrointestinale, incenerindo così i grassi accumulati. Inoltre, questo acido stimola l’attività metabolica del fegato, con conseguente combustione di più grasso. Iniziare a bere un bicchiere di caffè verde digiuno, e noterete rapidamente gli effetti.

Mele

Le mele sono ricche di vitamine e antiossidanti, quindi sono il prodotto ideale che si dovrebbe incorporare nella vostra dieta, se si vuole bruciare il tessuto adiposo. Per risultati veloci e evidenti. Mangiare almeno 3 mele al giorno. Potete accelerare l’effetto Burning di grasso se mangiate la mela a stomaco vuoto.

Pesce

Omega 3 acidi grassi nei pesci oleosi eliminare il grasso in eccesso e prevenire l’accumulo di grasso nel corpo. Questi includono salmone, sgombro, aringhe, sardine, trota, rombo.

Banane

Le banane sono una fonte eccellente di potassio, calcio, magnesio e vitamine. Una banana al giorno può aiutare a combattere i chili eccessivi. Si può raggiungere per una banana quando ci si sente come uno spuntino tra

Agrumi

I frutti di agrumi sono ricchi di vitamina C, che abbassa i livelli di insulina e accelera la digestione grassa. Non preoccuparti, Unisciti alla tua dieta con arance, grejfruty, e soprattutto acqua con limone.

Pesce

fresco, frutti di mare di alta qualità contiene grassi monoinsaturi per contribuire ad evitare l’accumulo di grasso extra. Il lato positivo è che il pesce è una grande fonte di Omega 3 acidi grassi.Cocomeri e meloni

Sia le angurie e meloni sono ricchi di acqua e potassio, che vi aiuterà a evitare la ritenzione idrica nel corpo.

Noci e mandorle

Noci e mandorle hanno un’alta concentrazione di acidi Omega 3 e proteine. Inoltre, mandorle aiutano a controllare lo zucchero e stimolare il metabolismo. Dadi con successo è possibile aggiungere alle insalate o mangiare quando hai fame.

Avocado

Numero sempre crescente di appassionati di questo frutto. Nessuna meraviglia, alla fine, contiene acido oleico, che contribuisce a ridurre la sensazione di fame. Contiene inoltre acidi monoinsaturi e una grande quantità di fibra, che contrasta l’obesità.

Quinoa

La quinoa è una fibra di alta qualità. È basso in calorie, agisce sul controllo dell’appetito e accelera la combustione dei grassi. Contiene grandi quantità di proteine, antiossidanti e altre sostanze nutrienti, quali ferro, zinco, selenio, vitamina e. Un ottimo sostituto del riso, si presta bene a carni e verdure.

Benventui

Skip to content. | Skip to navigation
Libera la Vita libera le Vele
Sections

Home Progetto Percorso Skipper Barca abc burlo Contatti

Aiutaci

Sponsor

Logo Gruppo Fondiaria

Logo Sasa

Logo Castelvecchio

Logo Trudi

Logo Provincia Gorizia

Logo Città di Monfalcone

Partner

Logo Alto Adriatico

Logo Navico

Logo Movendo

Logo Syac

Logo Tecnoteca

Logo KoraComunicazione

Logo Harken

Logo Lofu

204-24
Video di Carlo Pacorini per ABC

video

copyright 2008 – Actual-design.com
www.actual-design.com
music – telepopmusik/breathe
Comments: 2
204-23
L’incontro coi bambini del Gaslini

Oggi alle 11.00 Margherita era al Gaslini di Genova per portare a termine la sua missione: consegnare i disegni preparati dai bambini del Burlo di Trieste

Trudi_marghStamattina alle 11.00 Margherita è stata ospite all’istituto Gaslini di Genova insieme a Giusy Battain, fondatrice di A.B.C. Burlo onlus, Romedio e Raciel, il fratello e il fidanzato, di Laura Jelmini, l’instancabile responsabile dell’ufficio stampa, delle infermiere del Burlo Katia e Roberta e di altri amici.
Leggi il resto…
Comments: 3
L’emozionante accoglienza…

Margherita ci racconta tutto d’un fiato le emozioni provate domenica 20 aprile, quando è arrivata a Genova dopo due settimane di traversata in solitaria

arrivo_panoramaIeri hanno sparato anche dei colpi a salve e vedere tante persone dopo due settimane di solitudine mi ha emozionato e confuso. Appena ormeggiato mi hanno subito chiamata a terra per i saluti e la mia simbiosi esclusiva con la barca, mettendo i piedi a terra è finita, ma lo sapevamo tutt’e due che sarebbe stato così. Mi hanno accolto i familiari, mio fratello Romedio, la sua fidanzata Giulia, il mio fidanzato Raciel che è stato il primo ad uscire ad accogliermi, la zia Laura Jelmini, amici, le infermiere “angeli” del Burlo, immancabili Katia e Roberta…
Leggi il resto…
Comments: 0
204-21
SAI, SASA: sponsor dell’iniziativa

Guia Toffoli, responsabile Ufficio Comunicazione e Immagine di SASA Assicurazioni spiega le origini e lo spirito di fondo dell’iniziativa Libera La Vita Libera Le Vele

sasaSuccede talvolta che, due idee, di lontane origini, ugualmente forti e positive, si incontrino e diano vita a una situazione nuova, imprevedibile e per sua natura virtuosa.
Libera la Vita, Libera le Vele è proprio questo, il risultato dell’incontro tra un’idea di comunicazione innovativa, Libera la Vita, realizzata da Fondiaria SAI, società capogruppo di SASA Assicurazioni Riassicurazioni e l’iniziativa di alcuni genitori che, da un’esperienza di malattia dei loro figli, sorretti dall’ottimismo della volontà, hanno fondato l’Associazione A.B.C. Bambini Chirurgici del Burlo Garofolo, per supportare altre famiglie con problemi simili.
Leggi il resto…
Comments: 0
204-20
Grande Margherita! La sfida è conclusa

Sono le 12.30 e Margherita è giunta, dopo due settimane di navigazione, a Genova. La traversata si è conclusa e la gioia è grande!

arrivo_bandieraL’AA’38 del Cantiere Alto Adriatico, con a bordo Margherita, approda alle 12.30 alla banchina dello Yacht Club Italiano: ad aspettarla una numerosa folla di persone tra le quali, immancabili, il fidanzato Raciel e il fratello Romedio.

A fare gli onori di casa ci sono il Presidente dello Yacht Club Italiano, Carlo Croce, e il Primario della Chirurgia dell’Ospedale di Genova, Vincenzo Jasonni.

Ma altre personalità illustri hanno fatto l’onore di essere presenti all’evento di oggi…
Leggi il resto…
Comments: 5
204-19
“Siamo quattro infermiere…”

Dopo tante richieste finalmente alcune infermiere del Burlo si sono lasciate convincere a raccontarci un po’ di loro…

infermiere_sdaniele”Siamo quattro infermiere che lavorano nella Chirurgia Pediatrica del Burlo.
La nostra esperienza con il bambino si basa soprattutto sulla quotidianità dei ricoveri, che ci coinvolgono non solo professionalmente ma anche emotivamente. Stando tutto il giorno e tutta la notte con il bambino e la sua famiglia spesso si instaura un rapporto interpersonale fatto di parole, contatti, confidenze, e a volta anche di amicizie che durano nel tempo.
Leggi il resto…
Comments: 0
Ultime miglia!

Siamo alle ultime battute di questa che è stata una meravigliosa sfida. Accompagneremo idealmente Margherita in queste ultime ore di navigazione, mandandole tutti i nostri incoraggiamenti e saluti…

margh_calcoliUltimo giono di navigazione per Margherita che domani cocluderà a Genova la sua sfida in solitario come testimonial di ABC Burlo. La festeggeremo allo Yacht Club Italiano dove dovrebbe arrivare intorno a mezzogiorno. Esattamente 2 settimane di navigazione!
Leggi il resto…
Comments: 7
204-18
Le infermiere-angeli del Burlo

Quando è stata ospite al Burlo Margherita le ha definite “angeli” e non ci poteva essere definizione più azzeccata!

infermiereAl Burlo Garofolo di Trieste ci sono delle persone speciali che nel loro lavoro quotidiano ci mettono dedizione, amore, pazienza, comprensione.
Sono le infermiere e gli operatori socio-sanitari che trascorrono le giornate tra i reparti e le stanze dell’ospedale infantile triestino. Il loro operato è silenzioso ma importante…
Leggi il resto…
Comments: 4
12° giorno di navigazione: Roma!

Ormai sono quasi 2 settimane che Margherita è in mare, stamattina ha raggiunto la capitale e il vento finalmente favorevole la porterà presto a destinazione.

margh_navigaMargherita è serena, anzi entusiasta. La navigazione prosegue bene, il vento finalmente è dalla sua, ma l’umore è alto grazie a tutti gli amici che la seguono e la incoraggiano continuamente.
“Grazie a tutti, mi fa tanto piacere che mi seguiate con tanto entusiasmo…
Leggi il resto…
Comments: 7
204-17
Una mamma racconta…

Lucia è la mamma di Andrea, affetto da una grave forma della sindrome di Charge. Le difficoltà, le paure, la forza e l’amore trasmesse da questa storia sono un regalo a tutti noi.

aiuto_3Sono Lucia, la mamma di Romina di 21 anni e di Andrea che ha 17 anni e giugno compierà i 18.
Andrea è affetto dalla sindrome polimalformativa di CHARGE.
Andrea è nato prematuro il 19 Giugno 1989 dopo trentatré settimane di gestazione. Subito i medici capirono che il bambino era gravissimo e che le possibilità di sopravvivere erano quasi nulle.
Leggi il resto…
Comments: 1
E anche Napoli è acqua passata!

Ieri pomeriggio, dopo una breve e giudiziosa sosta, Margherita è ripartita; il puntino sul Real Time continua la sua corsa verso Genova…

marghe_radioMargherita si è fermata ieri per circa sei ore nel Golfo di Palinuro a causa del mare molto agitato e del vento di maestrale, molto sostenuto in prua a tal punto che le impediva di avanzare.

La sosta si è rivelata una ottima decisione…
Leggi il resto…
Comments: 3
204-16
La testimonianza di Giorgia

Giorgia è una splendida ragazza di 18 anni, anche lei è stata una bambina chirurgica e ha vissuto l’esperienza della degenza al Burlo di Trieste: ce la racconta con tutta la sua simpatia…

giorgia_marghMi chiamo Giorgia, e se qualcuno si chiede come mai io sia qui a raccontare dei Bambini Chirurgici…beh, me lo sono chiesta anche io!!!!! Ho riflettuto, e sono giunta alla conclusione che io devo essere l’unica che è riuscita a completare la raccolta punti; quali punti? Quelli che i nostri chirurghi mi hanno regalato nei miei interventi…
Leggi il resto…
Comments: 0
Seconda sosta obbligata…

Se per caso controllando il Real Time vi state chiedendo perché è sempre fermo, beh vi tranquillizziamo: Margherita sta bene, è stata solo costretta a ripararsi per il vento troppo forte…

MB_003Stamattina non avevamo ancora notizie della nostra Margherita e in più il servizio di Real Time dava sempre la stessa posizione. Effettivamente eravamo un po’ preoccupati, ma finalmente è arrivato un messaggio tranquillizzante…
Leggi il resto…
Comments: 6
204-15
Rita: la mamma di Margherita

Tutti conoscono il famoso papà di Margherita, Mauro Pelaschier, ma oggi vogliamo parlarvi di un’altra persona molto importante nella vita della nostra velista…

mammaMarghDa dove viene Margherita? Tutti nel mondo della vela italiana (e anche in
quello dello sport del nostro paese) conoscono il padre della nostra bionda
velista e ne parlano in lungo e in largo. Si vabbè lui è stato il timoniere
della prima campagna di Coppa America italiana e indubbiamente è un grande
campione. Ma questa volta desideriamo farvi conoscere Rita, la mamma…
Leggi il resto…
Comments: 1
Superato lo stretto di Messina!

Da domenica Margherita è ripartita a gonfie vele e stamattina ha superato lo stretto di Messina.

MB_001Domenica sera Margherita ci ha contattato:

“Ciao, tutto bene. Ho superato S.Maria di Leuca, ora sono nel golfo di Taranto. Bella giornata con vento portante, tempo grigio ma con sprazzi di sole. Umore bene, stanotte bel vento traverso… A presto, baci Margherita.”
Leggi il resto…
Comments: 3
204-14
Segui Margherita: aiuta ABC

Margherita è ora in viaggio, ma prima di ripartire da Brindisi ha voluto lasciare un suggerimento a chi la sta seguendo per aiutare i bambini nati con malformazioni

5per1000″Ci sono piccoli che nascono con delle patologie la cui cura è necessariamente di tipo chirurgico e che vengono sottoposti a molti interventi dopo la nascita, soprattutto nei primi anni per poter guarire o avere una buona qualità di vita. Questo percorso è lungo e difficile sia per il bambino che per la famiglia, non solo per le ospedalizzazioni, ma per la quotidianità affrontata. Tutti noi vorremo dare una mano a questi bimbi…
Leggi il resto…
Comments: 0
Ciao Margherita!

Il messaggio di saluto dedicato a Margherita e le foto che il fotoreporter Gabriele Crozzoli ha scattato il giorno della partenza sono troppo belli per non condividerli con tutti quelli che seguono la nostra velista e la sua impresa…

panoramica_partenza”Ciao Margherita, grazie per le belle emozioni che ieri quando mollavi gli ormeggi ci hai fatto provare!

Sentire l’hip hip hurrà di tuo padre, del tuo fidanzato, di tuo fratello e degli amici che avevi a bordo nella Sacchetta di Trieste poco prima che sbarcassero per lasciarti poi libera di salpare per questa tua coraggiosa avventura, vedere la folla di amici che ti salutavano…”
Leggi il resto…
Comments: 3
204-13
Margherita è ripartita!

L’AA’38 è stata sistemata, tutto ora funziona regolarmente e la nostra velista ha ripreso la sua sfida.

MB_005 Di nuovo sola, sulla “mia” barca che ho imparato a conoscere in questi primi quattro burrascosi giorni di mare.

Dalla partenza, anzi dai giorni prima, tutto è stato un susseguirsi di emozioni, di fatica, di dimostrazioni di affetto e di tanti amici e tutta la mia famiglia intorno a me.

E’ un tenero ricordo quello della partenza dove c’ erano proprio tutti e quando mi sono trovata da sola, non sentivo il peso della solitudine perchè i pensieri di tutti mi
accompagnavano…
Leggi il resto…
Comments: 11
204-12
I protagonisti di questa iniziativa

Margherita è in mezzo al mare e sta affrontando questo intrepido viaggio per loro, i protagonisti dell’iniziativa: i bimbi malati che vogliamo aiutare.

bimbe_disegniCosa porta in barca Margherita? Oltre alla cambusa e al materiale tecnico per affrontare una sfida così impegnativa, Margherita ha un carico molto importante: i disegni e i messaggi di solidarietà realizzati dai bambini chirurgici ricoverati al Burlo per i bambini della Chirurgia del Gaslini.
Leggi il resto…
Comments: 3
204-11
Ultime notizie della nostra velista!

Come avrete visto dal real time, Margherita si è fermata a Brindisi per alcuni problemi tecnici, ma tranquilli…nulla di preoccupante. Ecco quello che ci ha raccontato stamattina.

MB_006Da ieri sera Margherita si è fermata a Brindisi per sistemare dei problemi tecnici. Lei avrebbe continuato a navigare ma per fortuna l’abbiamo convinta a fare una breve sosta per riparare alcune strumentazioni tecniche anche in vista della traversata del Tirreno.
Leggi il resto…
Comments: 6
Next 20 items » [1] 2 3

Real Time

Foto partenza
Photogallery

Archives

2008
Aprile (29)
Marzo (6)
Febbraio (1)
Gennaio (5)

2007
Dicembre (7)
Novembre (2)
Ottobre (1)

Topics

stampa (1)
mare (26)
montagna (1)
aggiornamento (10)
barca (28)
malattia (11)
sfida (29)
bambini (21)
volontariato (3)
arrivo (3)
saluti (7)
sonno (1)
peluche (4)
cantiere (3)
partenza (4)
incontro (26)
gps (5)

[Plone Powered]

[Progetto web Tecnoteca srl]