Semi di chia per perdere peso

Se volete perdere peso o semplicemente mantenere il vostro peso, i semi di Chia sono un aiuto meraviglioso.

I semi di chia hanno ingredienti che aiutano a perdere peso. Inoltre, hanno una proprietà eccezionale che contribuisce in modo significativo alla perdita di peso.

Semi di chia per perdere peso

I semi di chia imbevuti sono ripieni

I sentimenti di fame sono ritardati per un tempo molto lungo. Ma solo se prima si immergono i semi di chia. Si raccomanda di immergere i semi più a lungo, almeno 1 o 2 ore, preferibilmente durante la notte (in un luogo fresco, per esempio in un frigorifero). Poi saranno completamente gonfi e i loro ingredienti saranno assorbiti dal corpo.

I semi di chia legano il liquido almeno fino a 12 volte il loro peso (grezzo). Il gonfiore rende disponibili all’organismo liquidi e sostanze nutritive per diverse ore. Non solo gli atleti ne beneficiano, ma tutti coloro che vogliono perdere peso. Il fluido legato è disponibile al corpo per molto più tempo e non viene espulso così rapidamente attraverso la vescica.

I semi di chia imbevuti d’acqua formano una massa gelatinosa. Questo non solo sazia a lungo, ma aiuta anche il corpo a regolare il suo equilibrio elettrolitico.

I semi di chia possono naturalmente essere immersi in altri liquidi. Tuttavia, l’acqua è generalmente raccomandata, in quanto non contiene calorie. Ma anche imbevuto di latte d’avena fatto in casa (senza additivi) fornisce un cambiamento di gusto.

https://www.teucosalute.it/sliminazer/

I semi di chia prevengono l’appetito vorace

Questo perché sono saturi. Inoltre, gli ingredienti e i valori nutrizionali dei semi di chia sono messi a disposizione del corpo per diverse ore. Viene fornito con vitamine, fibre, antiossidanti, minerali / oligoelementi, omega-3 e un sacco di proteine. Un corpo che non soffre di una carenza non provoca attacchi di appetito vorace.

I semi di chia frenano l’appetito e attenuano la voglia di dolci. Se vi piacciono i dolci, non dovete rinunciarvi completamente! Il corpo ha bisogno di zuccheri in quantità ragionevoli. Mangiate invece (con moderazione) frutta dolce. Scegliete un cioccolato fondente (almeno il 70% di cacao) se amate il cioccolato. Vi accontenterete di mezzo bar. Oppure cospargete il vostro budino Chia con un po’ di cioccolato fondente grattugiato. La ricetta di un budino Chia per dimagrire si trova qui sotto.

Mangiare o bere in modo aspro. Questo vi rovinerà anche l’appetito per i dolci e vi eviterà l’appetito famelico. Qui sotto trovate la ricetta dell’acqua di Chia con limone, la tradizionale Chia Fresca. È meglio utilizzare solo semi di Chia coltivati con metodo biologico per il consumo. Una selezione di prodotti: Acquista Semi Chia Biologici.

Perché esattamente i semi di chia smorzano il desiderio di dolci, se – a parte i motivi di cui sopra – un certo ingrediente può essere ritenuto responsabile per questo, non ho potuto scoprirlo. Ma molte persone che hanno perso peso con successo riferiscono di averlo fatto. Ho anche fatto l’esperienza che non provo alcun desiderio di dolci quando mangio semi di chia imbevuti, indipendentemente dalla ricetta. Ma c’è un motivo per cui i semi di chia germogliati: i “germogli di chia” smorzano la voglia di dolci.

I germogli di chia smorzano la voglia di dolci

Responsabili di questo sono le sostanze amare contenute nei germogli di chia. I germogli di chia hanno un sapore piccante. Se le lasciate germinare solo brevemente fino alla comparsa delle prime due foglie verdi (estate: in 5-7 giorni), non dovete preoccuparvi di un sapore amaro. Tuttavia, contengono anche sostanze amare. Coltivare i germogli di Chia da soli è abbastanza facile.

Se li lasciate germogliare più a lungo – in autunno mi ci sono volute quasi 2 settimane – dovete aspettarvi un gusto amaro. Ma le sostanze amare sono salutari! Aiutano a perdere peso. L’appetito per i dolci si riduce immediatamente, l’appetito viene frenato e si previene l’appetito famelico. Come condimento per insalate o spolverizzati su un pasto caldo, i germogli di chia a più lunga durata sono molto saporiti e in combinazione con altri alimenti non sono affatto amari!

Le sostanze amare sono molto importanti per una sana digestione. Purtroppo, molte verdure sono state allevate per estrarre le sostanze amare. Il dolce è dentro, l’amaro è fuori. Le sostanze amare non hanno necessariamente un sapore amaro, che molte persone non conoscono. Il nostro corpo ne ha bisogno. La senape contiene anche sostanze amare, così come gli agrumi, i carciofi e il tè verde.

Abituati alle sostanze amare, perché è dimostrato che aiutano a perdere peso. Le sostanze amare non hanno necessariamente un sapore amaro. Questi sono pregiudizi che non sono veri. Se avete ancora problemi con loro, combinateli con altri alimenti o usateli come condimenti.